Seconda tappa

Giorno 2

Oggi ho faticato a trovare il ritmo del mio passo.

Sono partita  in ritardo rispetto alla tabella di marcia.
A colazione mi sono messa  a chiacchierare piacevolmente con l’ospitaliero del b&b e questo mi è costata la partenza ritardata e una leggera agitazione.

Il  sentiero per il bosco l’ho imboccato facilmente. Ero attenta a leggere  la segnaletica che incontravo sul percorso, non volevo sbagliare e perdere tempo.

Tuttavia, mentre camminavo mi sono sorpresa più volte a rimuginare sulla “leggerezza” avuta nell’affrontare i 15 km di oggi e, rimuginando  rimuginando,  ho sbagliato l’imbocco di un sentiro che mi ha costetta a tornare indietro e a“perdere tempo”.
 
Allora mi sono proprio arrabbiata.

Nella rabbia la stanchezza è aumentata e con lei lo sconforto e per finire, nella testa mi è partito un giudizio molto forte: 《non sei capace》.
Non ho potuto fare a meno di pensare a quante volte nella mia vita di tutti i giorni  ho provato  sconforto e  stanchezza giudicandomi negativamente.

Tenendo conto che spesso la stanchezza nasconde tristezza ero proprio al culmine di una crisi emotiva.

A quel punto lo zaino pesava veramente il doppio.

Mi sono seduta, ho bevuto e ho ritrovato il tempo e, nel farlo, ho guardato finalmente intorno a me. Ripiegata nel mio borbottio interiore non avevo contemplato la meraviglia che mi circondava.
Ho provato immensa gratitudine; la bellezza del bosco mi circondava, lo sentivo vivo intorno a me.

Ho realizzato che il mio rimuginare è partito molto prima di sbagliare e certamente ha  rallentato il mio passo senza che me ne rendessi conto.

Mi sono detta che a camminare si impara e che, a volte, quello che appare come una sconfitta, è semplicemente una lezione da apprendere.
Ho chiamato a rapporto la rabbia e le ho detto che avevo bisogno della sua energia per muovermi.
Sono arrivata a destinazione alle 16.00
Stanca e Felice.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...