Quando non sai cosa fare, fai Reiki!


REIKI è una parola giapponese che significa “Energia Vitale Universale” e nasce dall’unione di due concetti: REI, che si può definire come Energia Universale, e KI, che è un concetto fondamentale nella Medicina Tradizionale Cinese che si può tradurre come “Energia che scorre nel corpo” o “Forza Interiore”.


La sua scoperta è relativamente recente, inizia con Mikao Usui, ma Reiki è vecchio quanto il mondo. La sua storia risale alle prime testimonianze scritte dall’umanità.

❇️ Quali  benefici produce Reiki a chi lo pratica?
– Aumenta l’energia fisica e mentale
– Rafforza il sistema immunitario
– Migliora lo stato di benessere
– Allevia i dolori quali emicrania, cefalee, dolori muscolari, cattiva digestione ecc.
– Aiuta a superare stati ansiosi
– Migliora l’autostima
– Rimuove blocchi a livello energetico
– Stimola la creatività
– Allevia tensione e stress
– Migliora il sonno
– Migliora la circolazione sanguigna
– Stimola il sistema linfatico ed endocrino
– Aumenta la capacità di memoria
-Migliora lo stato della pelle.

Il Ch’i o Ki è un tipo di energia elettrica che crea il corpo e determina lo stato di salute. Il Ch’i è anche la forza vitale della Terra, dei pianeti, delle stelle i quali, tutti insieme influenzano il Ki dei corpi viventi Tutto ciò che vive contiene tale energia e la irradia, formando il campo biomagnetico, detta aura..[…]( Diane Stein)
La parola Reiki, viene utilizzata per chiamare sia la Disciplina, o la Pratica, che l’Energia utilizzata.
Si può definire come tecnica di ricevimento e trasmissione dell’Energia Vitale Universale basata sul contatto. L’operatore Reiki,  canalizza l’energia Universale per trasmetterla, attraverso l’accostamento delle mani su varie parti del corpo, lentamente e con piena consapevolezza, al soggetto da trattare.
Questa trasmissione permette il riequilibrio dell’energia della persona, lo scioglimento di blocchi e congestioni energetiche, armonizza le varie parti del corpo con conseguenti benefici a livello emotivo, mentale e fisico. Permette inoltre di toccare livelli profondi di meditazione e consapevolezza del proprio corpo e i processi che lo compongono.


L’operatore NON  trasmette la sua energia semplicemente, la canalizza.
Tutti possono praticare Reiki e a tutte le età si può apprendere la tecnica e soprattutto, non è necessario essere persone credenti, non è una religione e non confligge con alcun credo.

Emanuela

In presenza e online

Per info scrivi a:con.creattiva@gmail.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...